Buona la prima! A Caserta per la prima di campionato

Il 06 Agosto 2018 è cominciata la mia avventura con il settore giovanile della società di calcio Paganese Calcio 1926 . Il ritiro delle squadre è terminato. Le “classi” (U15, U17 e Berretti), per tutto il mese di Agosto, hanno lavorato ad alta intensità e con condizioni climatiche estreme (temperature che toccavano spesso i picchi massimi estivi). La squadra Under 15 ha “assaggiato” per la prima volta il gusto della preparazione atletica. La risposta di quest’ultima è stata più che positiva e ne ha dato dimostrazione proprio oggi, Domenica 9 Settembre 2018, sul campo della Casertana dove, nonostante il caldo infernale, ha avuto la meglio sugli avversari di casa.

Il ritmo della partita è calato solo negli ultimi minuti ed i ragazzi della Paganese, pur facendo parte di una classe nata ad Agosto, si sono dimostrati uniti e decisivi. Hanno tenuto alto il focus sulla gara dal primo all’ultimo minuto e questo ha permesso loro di fare la differenza sia sul piano neurologico che fisico. Tra tutti, spicca il nome di Salerno S. che ha disputato una gara eccezionale. Il centrocampista è stato tra i giocatori più attivi. Egli, infatti, ha percorso la media di 87.29 metri al minuto per un totale di 8.54 Km. Salerno S. non è l’unico: anche altri ragazzi hanno dimostrato di avere forza e benzina a sufficiente per quasi tutti i 70 minuti. Gli esterni, in primis, sono riusciti a prevalere sulla difesa casertana: Colonna E., Norcia G. e Manzi S. sembravano fulmini sotto un cielo senza nuvole. Nel dettaglio, gli sprint di Norcia giravano sui 8,5 metri al secondo. Manzi S. è stato il protagonista della gara entrando dalla panchina e realizzando una doppietta.

Dopo una vittoria meritata, il focus è già alla prossima settimana di allenamento ed alla prossima sfida in casa contro il Gubbio.

Claudio Liverano

CFSC Trainer - FMS Trainer - Bodybuilding Trainer - Athletic Trainer

I commenti sono chiusi