Dormi tante ore al giorno? Scopri cosa ti potrebbe succedere.

Dormire tanto fa male

Ammettiamolo.. a chi non piace dormire più di 9 ore almeno una volta a settimana? Molte sono le persone che pensano sia giusto e salutare dormire e riposare tanto. La classica dormita da 9 ore o più, deve essere un evento occasionale ma non di routine. Dormire per più di 9 ore fa male se diventa un’abitudine quotidiana. Non sempre si tratta di stanchezza, svogliatezza e/o pigrizia. Spesso, si tratta di “ipersonnia“.

L’ipersonnia è una malattia di interesse neurologico caratterizzata principalmente da un’eccessiva sonnolenza diurna – Cit. Wikipedia

In linea generale, il fenomeno della lunga dormita (dormire per più di 9 ore abitualmente), a prescindere dalla causa, viene definito “oversleeping“.

Dormire tanto fa male, perchè? - Claudio Liverano

Quali sono le alterazioni?

La lunga dormita provoca delle alterazione al nostro organismo che possono portare seri problemi sul nostro corpo e sulla nostra salute in generale.

  • Sovrappeso, obesità e diabete. Diversi studi dimostrano che dormire per più di 9 ore per periodi prolungati aumenta il rischio di sovrappeso e obesità.
  • Infiammazione cronica. Quando si dorme molto, aumenta nel sangue il livello di Proteina C Reattiva (CRP) la quale è un marcatore di infiammazione. Alti livelli di CRP aumentano il rischio di patologie cardiovascolari.
  • Infarto e ictus. Insieme ad altri fattori (vita sedentaria, obesità in primis), la lunga dormita compromette la funzionalità delle coronarie (i vasi sanguigni che irrorano il cuore). Questo fenomeno aumenta il rischio di coronaropatia ed infarto miocardico.
  • Alterazioni cerebrali. Secondo uno studio pubblicato su Pubmed, dormire abitualmente per più di 9 ore a notte provoca un’alterazione delle funzioni cognitive. Nel caso patologico, si assiste ad una perdita della fluenza verbale, alla difficoltà di articolare o trovare le parole giuste, ad una riduzione della memoria.
  • Riduzione della fertilità femminile. La lunga dormita altera le secrezioni ormonali circadiane e compromette i normali cicli ovulatori femminili. Con cicli ovulatori irregolari, diventa sempre più complicato concepire.

 

Sebbene, da sola, la vita sedentaria rappresenti un fattore di rischio per lo sviluppo di diabete (di tipo 2), chi dorme troppo aumenta ancor di più il rischio di una manifestazione della patologia.

In conclusione..

Dormire troppo, come il dormire poco, provoca delle alterazioni nel nostro organismo e peggiora, quindi, la nostra salute.

Un individuo, in buona salute, dovrebbe riposare tra le 7 e le 8 ore, non meno di 6 e non più di 9.

Dai un’occhiata al Blog per altri articoli come questo.

Abbonati alla Newsletter per restare sempre aggiornato sulle offerte, promozioni e nuovi articoli

Claudio Liverano

Claudio Liverano

CFSC Trainer - FMS Trainer - Bodybuilding Trainer - Athletic Trainer