Informazioni AFI Soccer Cup

Le iscrizioni terminano tra..

Giorni
Ore
Minuti
Secondi
ISCRIZIONI TERMINATE!

Domande frequenti

Per partecipare al torneo bisogna versare una quota di iscrizione di 10 euro. 

Dipende dal campo su cui si disputa. Il costo è tra i 5 e gli 8 Euro.

I premi in palio vengono stabiliti dopo aver chiuso le iscrizioni.

Le squadre vengono composte tenendo conto della bravura dichiarata dagli iscritti, da eventuali portieri fissi messi a disposizione, da eventuali preferenze inserite dagli iscritti e da altri fattori che possono garantire una giusta qualità tecnica per tutte le squadre

Possono partecipare al torneo tutti i soci AFI, lo staff e tutte le persone che hanno partecipato almeno ad un corso di formazione targato Allenamento Funzionale Italia.

Ci sono tre orari messi a disposizione per le partite: 21:00 – 22:00 – 23:00

Qualche giorno prima della partita, i capitani delle due squadre verranno contattati per la scelta dell’ora e del giorno.

Tre saranno i campi messi a disposizione per la disputa della partite.

 

Centro Sportivo Neapolis

  • Via Cupa Mare 10
  • 80046 San Giorgio a Cremano
  • 081 574 8935

Sporting Club Village

  • Via Tufarelli 1
  • 80046 San Giorgio a Cremano
  • 379 144 0832

Royal Club San Giorgio

  • Via Cupa Mare 10
  • 80046 San Giorgio a Cremano
  • 081 771 4615

Ogni squadra ha a disposizione un “Fuori Quota” da poter portare nel momento in cui una persona non si ritiene disponibile a disputare una partita organizzata.

Il Fuori Quota è una persona non iscritta al torneo e che può partecipare in sostituzione di una persona indisponibile/infortunata.

Un “Jolly” verrà assegnato alla squadra con uno o più giocatori indisponibili.

Il Jolly è una persona che al momento dell’iscrizione ha dato la sua disponibilità al rimpiazzo di giocatori indisponibili nelle altre squadre.

Se nessuno dei Jolly è disponibile, la squadra in questione può disputare la partita solo se ha un minimo di 4 giocatori disponibili. In caso contrario, la partita è persa a tavolino.

Il capitano della squadra, oltre ad essere informato sul giorno e sull’ora della partita, riceverà informazioni in merito al colore di maglia da indossare.

I colori saranno BIANCO, BLU, ROSSO e NERO.

Se, ad esempio, una squadra avrà l’assegnazione del colore ROSSO, tutti i componenti della squadra dovranno indossare una maglia dove il colore rosso sia quello prevalente.

Se l’indisponibilità è dichiarata 24 ore (o più) prima della gara, quest’ultima verrà posticipata in un altro giorno.

Se l’indisponibilità è dichiarata nelle 24 ore prima della gara, la partita è persa a tavolino.

Il capitano della squadra riceverà un messaggio su Whatsapp con tutte le indicazioni in merito alla gara.

E’ compito del capitano avvisare e tenere aggiornati tutti i membri della squadra.

In caso di assenza ingiustificata da parte di una squadra (dichiarata tale se non ci sono almeno 4 giocatori della squadra presenti sul campo), la squadra riceve 2 punti penalità e, al successivo episodio simile, l’espulsione dal torneo.

Regole partita

  • Puntualità
    Bisogna essere pronti per l'ingresso in campo almeno 10 minuti prima dell'orario di inizio partita. Eventuali ritardi vanno segnalati sul Foglio Report da parte dei capitani delle due squadre.
  • Tempi di gioco
    Si gioca un unico tempo della durata massima possibile. Quando il gestore del campo vi indicherà la fine della partita, tutti i partecipanti alla gara dovranno lasciare il campo.
  • Goal
    I due capitani hanno l'obbligo di segnare su un foglio report (che verrà posto sulle panchine o ai lati del campo) i cognomi delle persone che faranno goal. Questa procedura va eseguita dopo ogni goal. Il goal sul rinvio del portiere o da dietro alla linea del centrocampo VALE.
  • Fallo
    Quando un avversario, dopo un contatto di gioco, dichiara di aver subito un fallo, la partita viene interrotta per permettere a quel giocatore di battere il calcio di punizione.
  • Fallo di mano
    Sono da dichiarare "punibili" con un calcio di punizione tutte le situazioni in cui la palla viene colpita con la mano a seguito di: interruzione di un passaggio, controllo palla errato, tiro diretto in porta, tentativo evidente di fermare la palla con le mani. Tutte le altre situazioni, sono da considerare "non punibili".
  • Cartellini
    Non esistono cartellini gialli o rossi. Ogni comportamento negligente, offensivo e che possa ledere in qualche modo qualsiasi persona presente sul terreno di gioco, va segnalato da parte dei capitani sul foglio report (il foglio su cui vengono segnati i marcatori).
  • Goal/No Goal
    Ogni qualvolta ci sia un'indecisione su un possibile goal a causa di un'azione che abbia portato la palla sulla linea di porta, la partita va fermata ed un Tiro EXTRA viene attribuito alla squadra che stava attaccando.
  • Tiro EXTRA
    E' un calcio di punizione in cui la palla viene posta a centrocampo, tutte e due le squadre devono essere nella metà campo della squadra che deve battere il Tiro EXTRA. Un tiratore (della squadra che deve tirare il Tiro Extra) ed un portiere (della squadra che deve evitare il gol sul Tiro Extra) saranno gli unici a poter essere nella metà campo opposta. Il portiere deve posizionarsi sulla linea di porta, il tiratore nel cerchio di centrocampo (o comunque ad un metro e mezzo dal pallone che si trova al centro del campo). Il tiratore ha a disposizione due tocchi per poter segnare. Il portiere, dopo il primo tocco del tiratore, può muoversi dalla linea di porta e può anche uscire dall'area di rigore. L'azione termina se: il tiratore fa più di due tocchi (compreso il tiro) o se la palla esce dal campo di gioco. Se un portiere fuori area di rigore para con le mani il tiro del tiratore, NON si procede con un calcio di punizione. Se il tiratore segna, la squadra avversaria batte a centrocampo. Se il tiratore fa più di tre tocchi o la palla termina fuori, il portiere avversario procede al rinvio dal fondo.
  • Foglio Report
    Il foglio report va firmato a fine partita da entrambi i capitani. Se un capitano non è d'accordo circa le informazioni fornite dal capitano avversario sul foglio report, ha comunque l'obbligo di firmare il foglio report. In più, può presentare una segnalazione direttamente all'organizzatore del torneo circa le informazioni errate (o incomplete) trascritte dal capitano avversario.
  • Portiere
    Il portiere può ricevere la palla da un qualsiasi compagno ma NON può prenderla con le mani dopo aver ricevuto un passaggio. Nel caso, un calcio di punizione indiretto viene battuto da parte della squadra avversaria. INDIRETTO: Dopo il tiro, la palla deve essere toccata almeno da un giocatore prima di finire in rete. In caso di portiere che gira su turni, il cambio va effettuato solo dopo aver subito o fatto un goal oppure quando un giocatore di movimento chiede di andare a porta.
  • Barriera
    La barriera va posta a 5 grandi passi dal punto in cui si trova la palla o, nel caso di calcio di punizione vicino alla linea di fondo, sulla linea di porta. I passi effettuati SOLO dal capitano della squadra che deve battere la punizione o dal suo portiere.
  • Abuso delle regole
    Ogni abuso delle regole descritte in questo foglio, va segnalato sul foglio report da parte dei capitani. Specialmente sulle regole Goal/No Goal e Fallo.

Le Regole partita sono in costante aggiornamento. L'organizzatore del torneo ha il diritto di aggiornarle al fine di migliorare l'efficienza organizzativa del torneo stesso. E' compito dei capitani delle squadre quello di essere costantemente aggiornati sulle regole, tornando a sfogliarle prima di ogni gara da disputare.

LiverFit

GRATIS
VIEW